Giornale dei Navigli > Cronaca > Violenta esplosione a Milano, oltre 50 feriti: un uomo in condizioni disperate FOTO e VIDEO
Cronaca Naviglio grande -

Violenta esplosione a Milano, oltre 50 feriti: un uomo in condizioni disperate FOTO e VIDEO

Questa mattina, poco dopo le 7, in una palazzina di piazzale Libia al civico 20, zona Porta Romana.

Violenta esplosione Milano

Violenta esplosione a Milano, oltre 50 feriti: un uomo in condizioni disperate.

Violenta esplosione a Milano, oltre 50 feriti: un uomo in condizioni disperate

MILANO – Una violentissima esplosione è avvenuta questa mattina, poco dopo le 7, in una palazzina di piazzale Libia al civico 20, zona Porta Romana.

Operazioni ancora in corso

Per cause ancora in fase di accertamento dai vigili del fuoco, intervenuti con diversi mezzi sul posto, è esploso uno degli appartamenti della palazzina, composta da 9 piani. Al primo piano sono ancora in corso le operazioni di spegnimento delle fiamme che si sono propagate in pochissimi minuti. Una maxi emergenza per la quale sono stati coinvolti diversi mezzi del 118, con ambulanze, automediche e autoinfermieristiche, la polizia, gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco.

Oltre 50 i feriti

Dai primissimi accertamenti, dovrebbero essere coinvolte oltre 50 persone. Il più grave è un uomo di 30 anni, S.A. le iniziali, che presenta ustioni di secondo e terzo grado su tutto il corpo. Il ferito è stato portato in codice rosso, in condizioni disperate, all’ospedale Niguarda di Milano. Le operazioni sono ancora in corso, centinaia di persone si sono riversate in strada, altre sono state fatte evacuare dagli appartamenti. In corso anche gli accertamenti per capire l’origine della violenta esplosione che ha fatto tremare anche i palazzi vicini.

I casi ospedalizzati

La centrale operativa del 118 parla di ricoveri per lo più per stati di ansia e infortuni legati a cadute nel tentativo di uscire di corsa dallo stabile. Per fortuna, oltre al codice rosso dell’uomo gravemente ustionato, non si registrano casi critici. Tra i feriti una ragazza di 15 anni con trauma alla caviglia, altre donne di 38, 46, 54, 56 e 76 anni, tutte lievemente ferite, alcune riportano escoriazioni e abrasioni da vetri infranti. Ferito anche un uomo di 48 anni.

Notizia in aggiornamento

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente