Viola le norme anti coronavirus e aggredisce i poliziotti, denunciato uomo di 68 anni

L’uomo si aggivava con fare sospetto tra i binari della stazione ferroviaria di Milano Cadorna.

Viola le norme anti coronavirus e aggredisce i poliziotti, denunciato uomo di 68 anni
Cronaca 10 Marzo 2020 ore 17:42

Viola le norme anti coronavirus e aggredisce i poliziotti, denunciato uomo di 68 anni.

Viola le norme anti coronavirus e aggredisce i poliziotti, denunciato uomo di 68 anni

MILANO – Ieri sera gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano Cadorna hanno denunciato in stato di libertà un uomo italiano di 68 anni per violenza, minaccia, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, rifiuto d’indicazioni sull’identità personale e inosservanza dei provvedimenti dell’autorità relativi all’emergenza coronavirus in quanto si trovava alla Stazione Ferroviaria senza giustificazione.

Si aggirava tra i binari nella stazione ferroviaria di Milano Cadorna

Gli agenti, durante il servizio di prevenzione e repressione dei reati nella stazione ferroviaria di Milano Cadorna, hanno notato l’uomo tra i binari che si aggirava con fare sospetto. Il 68enne, dopo essere stato avvicinato dai poliziotti per essere identificato, ha cominciato a inveire contro di loro, offendendoli e minacciandoli. Gli agenti hanno tentato di farlo ragionare, ma in tutta risposta l’uomo ha iniziato a spintonarli e ha proseguito con gli insulti.

L’uomo aveva a suo carico vari precedenti per reati contro il patrimonio

L’uomo è stato quindi fermato e accompagnato negli uffici della polizia. Grazie agli accertamenti svolti immediatamente, è emerso che l’uomo aveva a suo carico vari precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Il 68enne è stato denunciato e a suo carico è stato richiesto il Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Milano.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste