Giornale dei Navigli > Cronaca > Video negazionista: “Ambulanze girano a vuoto”, la replica della Croce Rossa
Cronaca Buccinasco Naviglio grande -

Video negazionista: “Ambulanze girano a vuoto”, la replica della Croce Rossa

La Cri di Buccinasco: "Veniamo a contatto con pazienti malati di covid ogni giorno, vediamo nei loro occhi preoccupazione per se stessi e per i loro cari, stessa paura che abbiamo noi".

Video negazionista Ambulanze

Video negazionista: “Ambulanze girano a vuoto”, la replica della Croce Rossa.

Video negazionista: “Ambulanze girano a vuoto”, la replica della Croce Rossa

BUCCINASCO – Un altro video negazionista da smontare, perché ancora in tanti credono nella diffusione di false notizie, create apposta per “allarmare”.

ECCO IL VIDEO:

La bufala smontata dai soccorritori di Buccinasco

Questa volta, a derubricare la bufala, ci pensano direttamente i soccorritori. Si parla del video diffuso sui social su presunte ambulanze che girano a vuoto per le strade cittadine e, addirittura, accendono la sirena per seminare il panico. “In questi ultimi giorni abbiamo visto video e notizie su ambulanze che svolgerebbero un lavoro “finto”, utilizzando le sirene in maniera inappropriata, per spaventare le persone, poiché il covid non esiste – ha scritto la Croce Rossa di Buccinasco –. In merito, non abbiamo niente da dire, perché la realtà che stiamo vivendo è visibile a tutti. Sono settimane pesanti, tanto quanto lo sono state a marzo e aprile”.

“Il nostro scopo non è fare allarmismo”

“Abbiamo sempre lavorato, ma ciò che abbiamo davanti agli occhi tutti i giorni è difficile da sopportare. Veniamo a contatto con pazienti malati di covid ogni giorno, vediamo nei loro occhi preoccupazione per se stessi e per i loro cari, stessa preoccupazione che abbiamo noi, perché nonostante le nostre mille precauzioni e l’utilizzo dei presidi di auto protezione individuale, la paura di ammalarci è tanta. Il nostro scopo non è fare allarmismo, tantomeno descrivere la realtà  in maniera distorta. Tutto ciò ci tocca nel profondo. Convinti che possiate capirci, confidiamo in voi e nel vostro rispettare le regole. Prendiamo atto della situazione e tuteliamoci più che possiamo. Sperando che possiate stare tutti bene, ci auguriamo di non vedervi mai”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente