TRAGEDIA A RESCALDINA

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre

È successo ieri, intorno alle 15.10, a Rescaldina, in via Campi.

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre
Cronaca Naviglio grande, 05 Gennaio 2021 ore 09:44

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre.

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre

MILANO – Inutile la corsa in ospedale, l’intervento immediato dei sanitari. Troppo gravi le ferite riportate, le ustioni che hanno coperto oltre l’80% della superficie del suo corpo. È morto mentre veniva portato in ospedale, al pronto soccorso di Legnano in codice rosso.

Non ci è neanche arrivato, purtroppo

Le condizioni erano già disperate all’arrivo dei soccorritori. Ma l’aspetto terribile della vicenda è che l’anziana mamma del 46enne morto ha visto tutto, ha assistito impotente alla tragedia. Dalle primissime ricostruzioni, si tratterebbe di un gesto volontario: l’uomo si sarebbe versato del materiale infiammabile per poi darsi fuoco, ma sarà la relazione dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto e dei carabinieri presenti a ricostruire ogni dettaglio della tragedia.

È successo ieri, intorno alle 15.10, a Rescaldina, in via Campi. A.M., queste le iniziali del 46enne, non ce l’ha fatta: i soccorritori hanno fatto tutto il possibile per salvargli la vita ma le condizioni erano troppo gravi.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI