TRAGEDIA A RESCALDINA

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre

È successo ieri, intorno alle 15.10, a Rescaldina, in via Campi.

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre
Cronaca Naviglio grande, 05 Gennaio 2021 ore 09:44

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre.

Ustioni gravissime, muore 46enne di fronte alla madre

MILANO – Inutile la corsa in ospedale, l’intervento immediato dei sanitari. Troppo gravi le ferite riportate, le ustioni che hanno coperto oltre l’80% della superficie del suo corpo. È morto mentre veniva portato in ospedale, al pronto soccorso di Legnano in codice rosso.

Non ci è neanche arrivato, purtroppo

Le condizioni erano già disperate all’arrivo dei soccorritori. Ma l’aspetto terribile della vicenda è che l’anziana mamma del 46enne morto ha visto tutto, ha assistito impotente alla tragedia. Dalle primissime ricostruzioni, si tratterebbe di un gesto volontario: l’uomo si sarebbe versato del materiale infiammabile per poi darsi fuoco, ma sarà la relazione dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto e dei carabinieri presenti a ricostruire ogni dettaglio della tragedia.

È successo ieri, intorno alle 15.10, a Rescaldina, in via Campi. A.M., queste le iniziali del 46enne, non ce l’ha fatta: i soccorritori hanno fatto tutto il possibile per salvargli la vita ma le condizioni erano troppo gravi.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste