Uomo in arresto cardiaco mentre spala la neve: è in gravi condizioni

Una donna di 49 anni è stata colpita alle gambe da un traliccio caduto a causa del crollo di un albero sotto il peso della neve.

Uomo in arresto cardiaco mentre spala la neve: è in gravi condizioni
Cronaca 28 Dicembre 2020 ore 12:09

Uomo in arresto cardiaco mentre spala la neve: è in gravi condizioni.

Uomo in arresto cardiaco mentre spala la neve: è in gravi condizioni

MILANO – Arresto cardiocircolatorio per un uomo che stava spalando la neve. La chiamata di aiuto alla centrale operativa del 118 è partita intorno alle 8: un uomo si è accasciato al suolo mentre spalava la neve in via Monte Grappa, zona centrale di Milano.

La chiamata di aiuto intorno alle 8 di stamattina

Il 50enne è stato soccorso immediatamente dal personale di primo intervento e, come riporta l’Azienda Regionale Emergenza Urgenza, i soccorritori lo hanno trovato in arresto cardiocircolatorio. Il personale sanitario ha constatato una ripresa dell’attività cardiaca dopo la rianimazione cardiopolmonare. L’uomo è stato portato di corsa all’ospedale Fatebenefratelli, in codice rosso, dove è stato preso in cura dal personale medico. Le condizioni sono gravi.

49enne colpita alle gambe da un traliccio

Stabile, invece, la donna di 49 anni colpita alle gambe da un traliccio, caduto a causa del crollo di un albero sotto il peso della neve. Le condizioni della donna, soccorsa in via Raffaello Sanzio, sono sembrate subito molto gravi, ma per fortuna l’arrivo del personale sanitario ha scongiurato il peggio ed è stata portata in codice giallo al pronto soccorso.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!