Giornale dei Navigli > Cronaca > Una bici abbandonata e grida di aiuto: si cerca un uomo caduto in acqua
Cronaca Sud Milano Trezzano -

Una bici abbandonata e grida di aiuto: si cerca un uomo caduto in acqua

I passanti dicono di aver sentito gridare aiuto ma senza riuscire a individuare la provenienza della richiesta.

si cerca un uomo

Una bici abbandonata e grida di aiuto: si cerca un uomo caduto in acqua.

Una bici abbandonata e grida di aiuto: si cerca un uomo caduto in acqua

ABBIATEGRASSO – Le testimonianze dei passanti, cittadini che stavano percorrendo la Strada Prabalò ad Abbiategrasso pochi minuti dopo le 6.30 di questa mattina, dicono di aver sentito gridare aiuto, ma senza riuscire a individuare la provenienza della richiesta.

Il mistero si infittisce

Il mistero si infittisce a causa di un altro elemento: le forze dell’ordine, intervenute sul posto, hanno trovato una bicicletta vicino al canale scolmatore. Almeno all’apparenza, il mezzo sembrava abbandonato, con il faretto ancora acceso. In più, sul terreno era presente un’impronta che conduceva verso il canale. La corrente in quel punto è molto forte, anche se la profondità è di circa un metro.

L’ipotesi di un incidente

Tutto fa supporre a un incidente, oppure all’ipotesi che qualcuno si sia tuffato nelle acque torbide senza riuscire poi a riemergere.

Ricerche in corso

Le ricerche sono iniziate immediatamente: una squadra dei vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso e i soccorritori sono sulle tracce dell’uomo e qualsiasi elemento che possa aiutare le ricerche è ritenuto utile, anche per ricostruire la vicenda.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente