Menu
Cerca
MAXI MULTA

Ubriaco alla guida di un furgone: fermato dalla polizia locale a Buccinasco

L'autista si è messo a urinare in mezzo alla strada e per questo si è beccato 3mila euro di multa, più altri 5mila per guida senza patente.

Ubriaco alla guida di un furgone: fermato dalla polizia locale a Buccinasco
Cronaca Buccinasco, 01 Giugno 2021 ore 09:01

Ubriaco alla guida di un furgone: fermato dalla polizia locale a Buccinasco.

Ubriaco alla guida di un furgone: fermato dalla polizia locale a Buccinasco

BUCCINASCO – L’intervento che ha portato alla denuncia di due uomini è partito da un agente libero dal servizio che si trovava in un bar, zona via Emilia, quando ha notato due uomini visibilmente ubriachi che creavano disordini e disturbavano i clienti.

L'intervento dei colleghi

L’agente ha chiamato subito i colleghi che, in pochi istanti, sono intervenuti e sono riusciti a bloccare uno dei due. Si tratta di un 52enne albanese, pregiudicato e irregolare in Italia. È stato denunciato per ubriachezza, clandestinità e oltraggio a pubblico ufficiale.

IL tentativo di fuga e la maxi multa

L’amico, appena ha visto arrivare la polizia locale, è riuscito a scappare. Ma la fuga è durata poco. Gli uomini guidati dal comandante Gianluca Sivieri hanno notato, poco dopo il primo intervento, un furgone con targa bulgara da cui è sceso il guidatore che si è messo a urinare in mezzo alla strada. Il 44enne, origini bulgare, appena ha visto gli agenti si è messo a urlare rifiutandosi di procedere con l’accertamento del tasso alcolemico. Per lui è scattata una multa da 8mila euro, per atti contrari alla pubblica decenza (circa 3mila euro) e per la guida, senza patente, da ubriaco. L’uomo, in chiaro stato di ebrezza, è stato accompagnato al pronto soccorso per accertamenti. Il furgone è stato invece sottoposto a fermo amministrativo.