Giornale dei Navigli > Cronaca > Un 33enne trovato morto al boschetto della droga di Rogoredo
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Un 33enne trovato morto al boschetto della droga di Rogoredo

Questa mattina, intorno alle 9 e mezza, è stato rinvenuto il corpo in via Sant’Arialdo, nei pressi del boschetto.

trovato morto

Un 33enne trovato morto al boschetto della droga di Rogoredo.

Un 33enne trovato morto al boschetto della droga di Rogoredo

MILANO – Un altro morto al boschetto della droga di Rogoredo. Questa mattina, intorno alle 9 e mezza, è stato rinvenuto il corpo di un 33enne, in via Sant’Arialdo, nei pressi del boschetto tristemente noto per essere covo di spaccio e cimitero per ragazzi in cerca di dosi.

Nulla hanno potuto i soccorritori

Inutile l’intervento di un’automedica e di un’ambulanza inviate dalla centrale operativa del 112. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo di cui non si conosce ancora l’idendità. Sulla vicenda sta indagando la Questura di Milano che dovrà ricostruire gli ultimi attimi di vita dell’uomo e verificare se a ucciderlo sia stata una dose fatale.

LEGGI ANCHE:

 Un’altra vittima nel boschetto della droga di Rogoredo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente