Troppi ragazzi nei parchi: rimosse reti da calcio e pallavolo e canestri

A comunicarlo sui social il presidente del Municipio 6 Santo Minniti che specifica quali sono le aree interessate dal provvedimento.

Troppi ragazzi nei parchi: rimosse reti da calcio e pallavolo e canestri
Cronaca 19 Marzo 2020 ore 13:03

Troppi ragazzi nei parchi: rimosse reti da calcio e pallavolo e canestri.

Troppi ragazzi nei parchi: rimosse reti da calcio e pallavolo e canestri

MILANO – Misure ancora più strette, provvedimenti sempre più severi. Perché, come si suol dire, a mali estremi estremi rimedi.

Lo spiega il presidente del Municipio 6 Santo Minniti

A comunicarlo sui social, il presidente del Municipio 6 Santo Minniti: “A seguito di numerose segnalazioni di partite non autorizzate nei campi sportivi del Municipio 6, ci vedremo costretti a rimuovere le attrezzature sportive come canestri, reti da pallavolo e calcio”. Le aree interessate dal provvedimento sono:

– Quartiere Sant’Ambrogio I;

– Quartiere Sant’Ambrogio II;

– Parco Teramo;

– Parco Moravia;

– Parco dei Fontanili.

La scelta a causa di chi viola le disposizioni

“È una scelta dolorosa, fatta in accordo con il Comune di Milano, dettata dalla scarsa sensibilità di alcuni gruppi di giovani e delle loro famiglie – ancora Minniti –. Di fronte a questa questa emergenza non c’è spazio per gli egoismi: chi viola oggi le norme costringe tutti a ulteriori giornate di restrizioni e sacrifici domani. Diamoci una mano per superare questi odiosi divieti e tornare a essere liberi il prima possibile, tutti insieme. Ragazzi e ragazze, state a casa”.
TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste