Cronaca
LADRI IN FUGA

Tentano di rubare un escavatore da 60mila euro: furto sventato dalla polizia locale

Colpo finito male al cantiere di via Marsala: gli agenti del comandante Sivieri sono intervenuti in tempo.

Tentano di rubare un escavatore da 60mila euro: furto sventato dalla polizia locale
Cronaca Buccinasco, 10 Febbraio 2021 ore 09:04

Tentano di rubare un escavatore da 60mila euro: furto sventato dalla polizia locale.

Tentano di rubare un escavatore da 60mila euro: furto sventato dalla polizia locale

BUCCINASCO – La segnalazione è arrivata da un cittadino che aveva notato movimenti sospetti nel cantiere di via Marsala, dove il Comune sta facendo realizzare il campo da basket del Piano Quartieri.

Lo stratagemma per fuggire

Ricevuta la segnalazione, due pattuglie della polizia locale sono intervenute sul posto in pochi istanti. I ladri, che stavano per rubare un escavatore da 60mila euro, appena hanno visto arrivare le macchine degli agenti hanno posizionato un furgone in mezzo alla strada, per impedire alla polizia locale di raggiungerli. Poi, in pochi istanti, sono saliti a bordo di una macchina e sono scappati.

Attivate le indagini: impronte e furgone

Sulle loro tracce ci sono già gli agenti della polizia locale di Buccinasco, guidati dal comandante Gianluca Sivieri, che hanno avviato subito le indagini per individuare i responsabili del furto sventato. Dai primi accertamenti, è risultato che il furgone usato per portare via il grosso escavatore dal cantiere era stato rubato. I ladri non solo hanno lasciato il veicolo in mezzo alla strada, ma anche impronte sul mezzo: indizi utili agli agenti che stanno effettuando i rilievi di polizia scientifica per risalire agli autori del colpo.