Menu
Cerca

Tenta la fuga con moto rubata all'alt degli agenti: fermato

Un'altra operazione della polizia locale di Buccinasco impegnata nell'intenso lavoro di controllo sulle normative anti contagio.

Tenta la fuga con moto rubata all'alt degli agenti: fermato
Cronaca 05 Maggio 2020 ore 09:51

Tenta la fuga con moto rubata all'alt degli agenti: fermato.

Tenta la fuga con moto rubata all'alt degli agenti: fermato

BUCCINASCO – Un’altra operazione della polizia locale di Buccinasco, guidata dal comandante Matteo Lai. Gli agenti, impegnati in questi mesi di emergenza sanitaria in un intenso lavoro di controllo sul rispetto delle disposizioni anti contagio, sono riusciti a bloccare un 38enne di origini marocchine che ha tentato di scappare appena ha visto gli agenti fermi al posto di blocco.

Bloccato dagli agenti dopo il tentativo di fuga

In sella alla moto, ha accelerato per provare a infilarsi nelle stradine secondarie, ma la polizia locale è stata più veloce ed è riuscita a bloccarlo. La moto su cui viaggiava era stata rubata a fine gennaio in provincia di Bergamo: per questo, è stato denunciato e dovrà rispondere dell’accusa di ricettazione. In più, l’uomo era sprovvisto di documenti, irregolare sul territorio.

Quasi 2mila controlli a Buccinasco

Si tratta dell’ennesima operazione messa a segno dagli agenti di Buccinasco che da quando è iniziata l’emergenza hanno controllato quasi 2mila persone, elevato 150 sanzioni per chi non ha rispettato le normative anti contagio che vietano gli spostamenti non necessari e denunciato 25 persone.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home