Cronaca
vietato ai minori

Supplente proietta film dell'orrore in classe, studenti sotto shock

Il film in questione è “Terrifier”, del genere horror slasher

Supplente proietta film dell'orrore in classe, studenti sotto shock
Cronaca 07 Dicembre 2022 ore 13:10

Indignazione e proteste per la decisione del supplente di una scuola media di Cremona di far vedere in classe, durante un’ora buca, cioè in assenza del docente ordinario, un film dell’orrore.

Supplente proietta film dell'orrore in classe

CREMONA – Secondo le prime informazioni, pare che siano stati gli studenti a proporre al supplente la visione di una pellicola, come riporta il Corsera oggi, e che l’insegnante abbia deciso di far vedere il film alla classe, sottovalutando tuttavia le reazioni dei giovani studenti. Si tratta del film “Terrifier” che già dal titolo avrebbe potuto far suonare un campanello d’allarme.

Il film

Girato nel 2016 dal regista Damien Leone, si tratta di una pellicola con scene cruente, del genere horror slasher, cioè con protagonista un serial killer. Le immagini di corpi squartati, sangue, mutilazioni e torture hanno fatto vietare il film ai minori di 18 anni. Alcuni dei tredicenni della classe sono rimasti impressionati dall’orrore del film, tanto da provocare malori.

I ragazzi, infatti, si sono sentiti male, accusando giramenti di testa e nausea e tornando a casa ancora sotto shock per quella proiezione. Genitori indignati e preoccupati: mamme e papà hanno subito indirizzato una lettera di proteste al dirigente scolastico, chiedendo un incontro e spiegazioni.

Seguici sui nostri canali