Giornale dei Navigli > Cronaca > Strappano il telefono di mano a una ragazza che aspetta la metro: arrestati
Cronaca Naviglio grande -

Strappano il telefono di mano a una ragazza che aspetta la metro: arrestati

Ecco come i ladri rubano i cellulari alle vittime in attesa dei convogli VIDEO

strappano telefono di mano

Strappano il telefono di mano a una ragazza che aspetta la metro: arrestati.

Strappano il telefono di mano a una ragazza che aspetta la metro: arrestati

MILANO – Ieri mattina, la polizia ha arrestato due cittadini marocchini di 18 e 23 anni, irregolari sul territorio nazionale, accusati di furto con strappo aggravato commesso ai danni di una giovane donna alla fermata della metropolitana Stazione Centrale a Milano.

E’ successo in Stazione Centrale

In mattinata, verso le 9.30, i due malviventi hanno individuato la vittima, una giovane ragazza impegnata a messaggiare con il suo smartphone di ultima generazione, in attesa della metropolitana linea verde della Stazione Centrale. I due si sono poi posizionati alle sue spalle e approfittando dell’attenzione che la donna stava rivolgendo al convoglio in arrivo per salirvi a bordo, le hanno strappato il cellulare dalle mani dandosi poi alla fuga verso l’esterno della stazione. Gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia in servizio, hanno sentito le urla della donna e sono riusciti a rintracciare subito i due malviventi, arrestandoli.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente