Menu
Cerca
tragedia

Strangola la moglie novantenne malata di Alzheimer

L'episodio all'alba di oggi, venerdì 15 gennaio, a Sesto San Giovanni.

Strangola la moglie novantenne malata di Alzheimer
Cronaca 15 Gennaio 2021 ore 08:53

Strangola la moglie novantenne malata di Alzheimer.

Strangola la moglie novantenne malata di Alzheimer

SESTO SAN GIOVANNI - Ha strangolato la moglie di 90 anni nella loro abitazione e poi ha chiamato la figlia che a sua volta ha dato l’allarme al 118. Ma oramai era troppo tardi. La tragedia si è consumata all’alba di questa mattina, venerdì 15 gennaio 2021, a Sesto San Giovanni.

Soccorsi immediati, ma non c'è stato nulla da fare

L’episodio è avvenuto attorno alle 6 di questa mattina in un appartamento di via Risorgimento. L’uomo, classe 1932, ha ucciso la consorte, di due anni più anziana, affetta da Alzheimer, come riportano i nostri colleghi di primalamartesana.

Dopo la chiamata ai soccorsi, sul posto si è precipitato il personale del 118. Nonostante i disperati tentativi di rianimare l’anziana non c’è stato nulla da fare. Il decesso è stato accertato alle 7.

Sull’omicidio indagano i Carabinieri del Norm e della Stazione di Sesto San Giovanni, intervenuti sul posto insieme al personale sanitario. Il movente del gesto parrebbe riconducibile a una lite scaturita per motivi inerenti alle patologie sofferte dalla donna.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI