Gira per la stazione di Milano Rogoredo con una mazza di metallo: 38enne fermato

Quando gli agenti della polizia ferroviaria lo hanno fermato, non ha dato giustificazioni.

Gira per la stazione di Milano Rogoredo con una mazza di metallo: 38enne fermato
Cronaca 23 Novembre 2020 ore 10:00

Gira per la stazione di Milano Rogoredo con una mazza di metallo: 38enne fermato.

Gira per la stazione di Milano Rogoredo con una mazza di metallo: 38enne fermato

MILANO – Girava per la stazione di Milano Rogoredo con una mazza da baseball lunga circa un metro, in metallo. Quando gli agenti della polizia ferroviaria lo hanno fermato, non ha dato giustificazioni sul possesso della mazza, agganciata allo zaino che portava sulle spalle. Un particolare che non è passato inosservato agli agenti impegnati nel quotidiano controllo all’interno della stazione Rogoredo.

L’arresto

I poliziotti hanno fermato l’uomo, un 38enne originario delle Filippine, e hanno effettuato gli accertamenti dai quali è emerso che era colpito da un’ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte d’Appello di Roma. L’ordinanza è scaturita perché il 38enne ha violato gli obblighi di dimora nel Comune di Castelfranco Emilia. Gli agenti hanno quindi proceduto all’arresto: l’uomo è stato portato al carcere di San Vittore e sarà inoltre denunciato per il possesso ingiustificato della mazza da baseball.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste