Menu
Cerca

In stazione Centrale per rubare scarpe, bottiglie e portafogli: arrestato

Fermato dagli agenti della Polizia ferroviaria dopo alcuni furti nei giorni precedenti.

In stazione Centrale per rubare scarpe, bottiglie e portafogli: arrestato
Cronaca 22 Agosto 2020 ore 11:06

In stazione Centrale per rubare scarpe, bottiglie e portafogli: arrestato.

In stazione Centrale per rubare scarpe, bottiglie e portafogli: arrestato

MILANO – Un ladro specializzato in piccoli furti, commessi con destrezza, approfittando della confusione tra i passeggeri della stazione Centrale, affollata in questi giorni di rientri e partenze.

L'ultimo colpo giovedì pomeriggio

L’ultimo furto risale a giovedì pomeriggio, quando gli agenti della polizia ferroviaria impegnati in un quotidiano servizio anti borseggio in stazione Centrale, hanno notato l’uomo che girovagava con atteggiamento sospetto. L’intuizione era giusta: il 32enne, di origini marocchine, aveva appena rubato tre bottiglie di liquore in un negozio all’interno della stazione. Il personale era impegnato con i numerosi clienti e non si è accorto che l’uomo aveva preso dagli scaffali le bottiglie e le aveva portate via senza pagare.

Bloccato dagli agenti della Polfer

Gli agenti lo hanno subito bloccato e la perquisizione ha consentito di trovare due portafogli, il cui furto era stato denunciato lo stesso giorno, sempre all’interno della stazione milanese. Non è tutto: il ladro è stato riconosciuto come autore del furto di un paio di scarpe, avvenuto il giorno prima, sempre in un negozio della stazione Centrale.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home