Giornale dei Navigli > Cronaca > Spaccio e detenzione di droga: gli ultimi arresti della polizia
Cronaca Naviglio grande -

Spaccio e detenzione di droga: gli ultimi arresti della polizia

Due arresti per spaccio e tre segnalazioni alla Prefettura per consumatori.

Spaccio e detenzione

Spaccio e detenzione di droga: gli ultimi arresti della polizia.

Spaccio e detenzione di droga: gli ultimi arresti della polizia

MILANO – Due arresti per spaccio e tre segnalazioni alla Prefettura per consumatori di sostanze stupefacenti.

Il primo sospetto in via Cenisio

Gli agenti della VI sezione della Squadra Mobile hanno individuato in via Cenisio un uomo dagli atteggiamenti sospetti. Il 52enne italiano, già noto ai poliziotti, in due momenti diversi ha incontrato per pochi frangenti due diversi uomini per poi allontanarsi in direzione di uno stabile lì vicino. I poliziotti, insospettiti, hanno fermato le due persone che l’uomo aveva incontrato poco prima. Il primo, 45enne italiano, è stato trovato in possesso di circa 1,5 grammi di hashish; il secondo uomo, 42enne italiano, a seguito della perquisizione è stato trovato in possesso di hashish dal peso simile a quello precedente. Per tutti e due è stata inoltrata la segnalazione per uso di droga alla Prefettura.

La perquisizione nell’abitazione

Gli agenti hanno quindi raggiunto il 52enne estendendo la perquisizione all’interno della sua abitazione. L’intuizione era corretta: all’interno dell’appartamento i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato un totale di 60,3 grammi di cocaina, 29,9 grammi di marijuana, 20,4 di hashish e la somma di 400 euro contanti, oltre al materiale per il confezionamento e la pesatura della droga. Il 52enne, già con precedenti specifici, è stato arrestato. Non è tutto.

Arrestato in via Vittor Pisani

In via Vittor Pisani, gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato un 24enne cittadino nigeriano, già noto ai poliziotti per averlo arrestato lo scorso dicembre, anche in quel caso con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. I poliziotti hanno notato avvicinarsi a lui un uomo, 31enne afgano. Il 24enne si è diretto verso un’aiuola e ha raccolto qualcosa, nascosto sotto una buccia d’arancia, e ha poi consegnato l’involucro al 31enne. Fermato dagli agenti, è stato trovato in possesso due dosi di hashish ed è stato quindi segnalato alla Prefettura. Il 24enne invece è stato trovato in possesso di tre grammi di hashish e 35 euro in contanti: i poliziotti lo hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente