Spacciava hashish firmata Juventus, arrestato spacciatore tifoso

Sequestrato dai carabinieri mezzo chilo di stupefacente a un 35enne agente immobiliare.

Spacciava hashish firmata Juventus, arrestato spacciatore tifoso
Cronaca 31 Gennaio 2020 ore 12:31

Spacciava hashish targata Juventus, arrestato spacciatore tifoso.

Spacciava hashish targata Juventus, arrestato spacciatore tifoso

Panetti di hashish con il logo della Juventus: arrestato “spacciatore tifoso”. Sequestrato dai carabinieri mezzo chilo di stupefacente.

Panetti di hashish con il logo della Juventus

Ieri sera, giovedì 30 gennaio 2020, alle 20.30 in via Emilia a Cologno Monzese i carabinieri della Tenenza cittadina hanno arrestato B.F., lecchese, 35 anni, celibe, agente immobiliare, incensurato.

Mezzo chilo di stupefacente

L’uomo, come ci raccontano i nostri colleghi de lamartesana.it, a seguito di un controllo sulla sua Volkswagen Golf, è stato trovato in possesso di mezzo chilo di hashish suddiviso in 5 panetti, riportanti lo scudetto della Vecchia Signora, ovviamente totalmente all’oscuro della vicenda ed estranea ai fatti.

La perquisizione domiciliare

A seguito della perquisizione domiciliare è stata rinvenuta un’ulteriore (minima) quantità di hashish, meno di tre grammi. La sostanza stupefacente è stata sequestrata, mentre l’uomo è stato tenuto presso le camere di sicurezza della Tenenza di via Calamandrei in attesa del processo per direttissima.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste