Giornale dei Navigli > Cronaca > Spaccia in stazione a 19 anni: arrestato dalla polizia
Cronaca Naviglio grande -

Spaccia in stazione a 19 anni: arrestato dalla polizia

I controlli Polfer hanno assicurato alla giustizia anche una cittadina serba di 31 anni

Spaccia in stazione

Spaccia in stazione a 19 anni: arrestato dalla polizia

Spaccia in stazione a 19 anni: arrestato dalla polizia

MILANO – Spacciava nei pressi della stazione di Milano Rogoredo, a soli 19 anni.

Il provvedimento

È stato arrestato dagli agenti della Polfer, impegnati in un ordinario servizio di prevenzione e repressione dei reati all’interno della stazione Rogoredo. Durante i controlli, i poliziotti hanno fermato il ragazzo, italiano, incensurato.

L’azione di Polizia

L’intuizione degli agenti, che hanno notato atteggiamenti sospetti del giovane, era corretta: il ragazzo è stato trovato in possesso di 20 grammi di marijuana e di 55 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuto dagli agenti provento dell’attività di spaccio. Il giovane aveva con sé anche diverso materiale per il confezionamento delle dosi di droga. Tutto è stato sequestrato e il giovane è stato arrestato e portato al carcere di San Vittore.

I controlli Polfer

In più, gli agenti del Settore Operativo Polfer di Milano Centrale, a seguito di un controllo, hanno rintracciato una cittadina serba di 31 anni, pluripregiudicata, che è risultata destinataria di un ordine di arresto. La donna, che deve scontare oltre tre anni di reclusione con l’accusa di furto aggravato, è stata portata al carcere di San Vittore.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente