Cronaca

Spaccata a La vecchia cantina. Il sindaco interviene

Errante: "Ritengo che serva la collaborazione sia dei commercianti sia dei cittadini".

Spaccata a La vecchia cantina. Il sindaco interviene
Cronaca 04 Aprile 2018 ore 19:29

Spaccata a La vecchia cantina. Il sindaco interviene.

Spaccata a La vecchia cantina. Il sindaco interviene

“Ritengo che serva la collaborazione sia dei commercianti sia dei cittadini. Gli uni affinché si convenzionino con i carabinieri, per consentire loro di intervenire fin dal momento in cui scatta l’allarme. I secondi perché segnalino tempestivamente alle forze dell’ordine situazioni anomale, come quella di sentire alle due e mezza del mattino un grande frastuono”:

Così il sindaco Filippo Errante

Messo a conoscenza di quanto accaduto nella notte al bar: “La vecchia cantina” di via Vittorio Emanuele, ha immediatamente sentito i carabinieri del Comando di Corsico. “Ho confermato loro – evidenzia il primo cittadino – che mettiamo a disposizione tutte le informazioni in nostro possesso, sia quelle amministrative sia i filmati delle telecamere affinché le indagini possano condurre rapidamente all’individuazione dei responsabili, così come successo altre volte”. Il bar sarebbe stato preso di mira da diverse persone che avrebbero agito intorno alle 2.30 di oggi.

Una storia travagliata per il bar

Nello stesso locale, alcuni anni fa la polizia locale aveva eseguito un arresto per spaccio e indagato a piede libero l’ex titolare, che era stata poi sottoposta a processo. Sempre negli anni scorsi, è stato oggetto anche di un provvedimento di chiusura. Attualmente, con la nuova gestione, è comunque attenzionato dalla polizia locale, che esegue controlli periodici sui frequentatori del locale, inviando sistematicamente rapporti alle forze dell’ordine. Ultimamente le verifiche hanno riguardato le macchinette slot presenti, ma è risultato tutto regolare.

Ufficio stampa Comune di Corsico