Cronaca
il comunicato

Si rompe un tubo e si apre una voragine profonda quasi due metri in via Sanzio

La via è tuttora limitata al traffico e l'accesso è consentito solo ai residenti. La strada sarà momentaneamente a doppio senso, con ingresso da via Parini”.

Si rompe un tubo e si apre una voragine profonda quasi due metri in via Sanzio
Cronaca Corsico, 30 Giugno 2022 ore 11:56

Una voragine si è formata ieri pomeriggio in via Sanzio a Corsico: chiusa la via per provvedere ai lavori sulla tubatura rotta.

Si rompe un tubo e si apre una voragine profonda quasi due metri in via Sanzio

CORSICO – Una voragine larga circa 50 centimetri, profonda quasi due metri. Si è aperta ieri pomeriggio in via Raffaello Sanzio, nell'area parcheggio a lato della carreggiata, vicino al marciapiede. Un cittadino si è accorto del profondo buco e ha allertato subito la polizia locale, giunta sul posto insieme ai vigili del fuoco.

Un'auto "salvata" dai Vigili del Fuoco

A pochi centimetri dalla voragine, c'era una Fiat Uno che è stata spostata a mano dai pompieri. Per fortuna, nessuno è rimasto ferito e non sono stati registrati danni. A provocare il cedimento, secondo le prime informazioni tecniche, ci sarebbe la rottura di un tubo della rete antincendio. La strada è stata chiusa e l'area messa in sicurezza in attesa dell'intervento dei tecnici di Metropolitana Milanese che hanno constatato la causa del danno.

5 foto Sfoglia la gallery

Intervento durato fino a mezzanotte

Un lavoro complesso: gli operatori hanno finito intorno a mezzanotte di riparare il tubo, riempendo poi di terra l'area di scavo. “L'acqua, però – aggiungono dal Comune –, ha sfondato anche una parete del pozzetto della fognatura che si trova al centro della strada. Nelle prossime ore dovrà intervenire la squadra di Cap. La via è stata limitata al traffico e l'accesso è consentito solo ai residenti. La strada sarà momentaneamente a doppio senso, con ingresso da via Parini”.