Menu
Cerca

Senza patente e ubriaca tampona auto in sosta e va in escandescenza

Urla e insulti contro il proprietario della macchina colpita e contro i poliziotti.

Senza patente e ubriaca tampona auto in sosta e va in escandescenza
Cronaca 05 Febbraio 2020 ore 17:39

Senza patente e ubriaca tampona auto in sosta e va in escandescenza. Urla e insulti contro il proprietario della macchina colpita e i poliziotti.

Ubriaca e senza patente tampona auto e va “fuori di testa”

SESTO SAN GIOVANNI – Visto che era ubriaca non si sarebbe dovuta nemmeno mettere alla guida. Ma se dopo l’incidente avesse semplicemente compilato la constatazione amichevole forse se la sarebbe cavata. E invece è andata su tutte le furie, iniziando a urlare talmente forte da attirare l’attenzione degli agenti che si trovavano all’interno del Commissariato.

Sequestro del veicolo

Ha dovuto dire addio all’auto (sequestrata) e si è presa una denuncia a piede libero la donna “protagonista” di quanto avvenuto sabato scorso a Sesto San Giovanni, in viale Marelli. La 39enne, di origine sudamericana e con una lunga scia di precedenti alle spalle, è finita violentemente contro la macchina regolarmente parcheggiata con a bordo un ragazzo che attendeva l’arrivo della fidanzata che da lì a pochi istanti sarebbe dovuta uscire dalla metropolitana.

La 39enne “è partita subito in quarta”

Urla e minacce di ogni genere. Fino a quando a intervenire sono stati i poliziotti del vicino Commissariato. La donna, alla vista delle divise, ha tentato di ingranare la retro e di svignarsela. Una volta bloccata, ha iniziato a insultare pure gli agenti. Fino a quando la chiave è stata sfilata dal blocchetto di accensione. A intervenire in ausilio è stata la Polizia Locale, con l’etilometro. E il risultato non ha lasciato adito a dubbi.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home