Giornale dei Navigli > Cronaca > Scontro sulla Tangenziale Ovest, tre feriti tra cui un 13enne FOTO
Cronaca Rozzano Sud Milano -

Scontro sulla Tangenziale Ovest, tre feriti tra cui un 13enne FOTO

Nella notte tra domenica e lunedì sul tratto in prossimità di Opera Mirasole e della Valtidone.

Scontro Tangenziale Ovest feriti

Scontro sulla Tangenziale Ovest, tre feriti tra cui un 13enne.

Scontro sulla Tangenziale Ovest, tre feriti tra cui un 13enne

OPERA – Un terribile schianto che ha distrutto entrambe le macchine coinvolte: un cumulo di lamiere in mezzo alla carreggiata. L’incidente è avvenuto pochi minuti dopo l’una, nella notte tra domenica e lunedì, sulla Tangenziale Ovest, sul tratto in prossimità di Opera Mirasole e della Valtidone.

Tre ambulanze e un’automedica sul posto, oltre ai vigili del fuoco

Per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, due auto si sono scontrate: un tamponamento che ha distrutto la parte anteriore di un’auto e quella posteriore dell’altra. Le condizioni dei feriti sono sembrate subito molto gravi, tanto da inviare sul posto tre ambulanze e un’automedica in codice rosso. Immediato anche l’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto i feriti dalle lamiere delle auto.

I feriti

Si tratta di un ragazzino di 13 anni, una donna di 47 anni e un uomo di 64 anni. Tutti sono stati portati al pronto soccorso, rispettivamente al Niguarda, al San Carlo e all’Humanitas, in codice giallo. Le condizioni sono serie ma per fortuna nessuno è in pericolo di vita. L’incidente ha provocato due chilometri di coda lungo il tratto ma la situazione si è normalizzata in poche ore.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente