Rubano una bici e la mettono in vendita online: beccati dal proprietario

I due ragazzini, 14 e 15 anni hanno confessato ai poliziotti il furto a Buccinasco.

Rubano una bici e la mettono in vendita online: beccati dal proprietario
Cronaca 02 Luglio 2020 ore 14:37

Rubano una bici e la mettono in vendita online: beccati dal proprietario.

Rubano una bici e la mettono in vendita online: beccati dal proprietario

BUCCINASCO – I due ragazzini, 14 e 15 anni, avevano approfittato di un momento di distrazione del proprietario della bici per portarla via. Un furto di pochi minuti, passato inosservato.

Beccati dal proprietario della bicicletta

Ma i giovani ladri si sono fatti beccare proprio dal proprietario della bicicletta, un uomo di 55 anni, che ha denunciato il furto in Questura e, lo stesso giorno, a poche ore dalla scomparsa del suo mezzo, si è accorto che proprio la sua bici era in vendita su un sito di acquisti online, per la cifra di 250 euro. Subito, riconoscendo la sua bicicletta, si è rivolto alla polizia.

Il finto appuntamento per la vendita

Gli agenti del Commissariato Porta Genova hanno quindi organizzato un servizio finalizzato all’identificazione del venditore, concordando un appuntamento. Del tutto ignari di quello che stava per accadere, i due ragazzini si sono presentati all’appuntamento con il presunto compratore, ma si sono trovati di fronte i poliziotti. Messi alle strette, hanno confessato di averla rubata e di aver provato a venderla sul sito tramite un annuncio. I due ragazzini sono stati denunciati.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste