Cronaca

Ruba bottiglie di amaro all'Esselunga: bloccato e arrestato

L’uomo, salernitano di 50 anni, ha cercato di nascondere le undici bottiglie di Amaro Montenegro, ma i carabinieri della Compagnia di Corsico lo hanno bloccato.

Ruba bottiglie di amaro all'Esselunga: bloccato e arrestato
Cronaca 27 Marzo 2018 ore 11:37

Ruba bottiglie di amaro all'Esselunga: bloccato e arrestato.

Ruba bottiglie di amaro all'Esselunga: bloccato e arrestato

CORSICO – Forse ha un bar, o pensava di organizzare una festa e di offrire il classico goccetto di amaro ai suoi invitati. Più probabilmente avrebbe rivenduto quelle undici bottiglie di liquore sul mercato nero, o a qualche amico proprietario di un locale.

All'Esselunga di Corsico

Ha messo nel carrello le bottiglie di vetro e ha provato questa mattina a scappare dall’Esselunga di via dell’Industria. L’uomo, salernitano di 50 anni, ha cercato di nascondere le undici bottiglie di Amaro Montenegro, ma i carabinieri della Compagnia di Corsico lo hanno bloccato, grazie anche agli addetti alla vigilanza che avevano sorpreso il ladro di liquori mentre nascondeva le bottiglie. Arrestato, è finito nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

Francesca Grillo