Giornale dei Navigli > Cronaca > Rifiuti nel campo di via del Commercio, analisi in corso
Cronaca Buccinasco -

Rifiuti nel campo di via del Commercio, analisi in corso

Sulla questione ritornano il consigliere Schiavone e il sindaco Pruiti.

Rifiuti nel campo

Rifiuti nel campo di via del Commercio, analisi in corso.

Rifiuti nel campo di via del Commercio, analisi in corso

BUCCINASCO – “Ecco cosa sta uscendo dal sottosuolo di un terreno di Buccinasco, dove ho denunciato una possibile discarica sotterrata. Non sono un esperto, potrei sbagliarmi, ma così a occhio nudo direi che si tratta di macerie, laterizi ed eternit”.

La denuncia del consigliere Schiavone

Il consigliere del Movimento Cinque Stelle Alberto Schiavone, autore del post, settimane fa aveva sollevato la questione del campo in via del Commercio, l’area scelta dall’Amministrazione per lo spostamento del campo sinti (ora in pieno territorio Parco Sud). Nel terreno era presente un dislivello che il consigliere aveva giudicato anomalo, “con il pericolo che qui sotto – diceva Schiavone – possano esserci rifiuti pericolosi, illeciti, che possano appartenere a coloro che hanno dettato legge per decenni nell’ambiente del movimento terra”. Parla di criminalità organizzata, che qui si chiama ‘ndrangheta.

Manovre sporche della criminalità organizzata?

Il sospetto del consigliere, infatti, è che i rifiuti trovati sotto il campo possano essere riconducibili a manovre sporche”. Il consigliere ne faceva anche una questione di correttezza nei confronti dei cittadini sinti, italiani e residenti a Buccinasco da decenni, che “meritano di vivere in un posto sicuro”, ha aggiunto Schiavone, che intende “continuare a tenere alto l’interesse sulla vicenda – assicura – portando la questione, attraverso i nostri canali, anche in Regione e in Parlamento: è doveroso fare chiarezza”.

Il comunicato dal Comune

I chiarimenti sui rifiuti che stanno venendo fuori ora con gli scavi (per capire appunto cosa si nasconde sotto quel terreno) arrivano dal Comune che ha diffuso un comunicato stampa sulla vicenda: “Sono in corso le indagini ambientali sul terreno di via del Commercio, nella zona industriale di Buccinasco che l’Amministrazione comunale ha intenzione di destinare ai residenti del quartiere Terradeo. L’intervento prevede di scavare dodici buche egualmente distribuite all’interno di quattro quadranti in cui l’area è stata suddivisa. Tecnici incaricati dal Comune e da Arpa eseguiranno poi analisi in laboratorio per verificare cosa ci sia nell’area e se eventuali inquinanti abbiano intaccato il terreno naturale (a contatto con la falda). Per ora, visivamente, si notano materiali di riporto (scarti di demolizioni, mattoni e tegole), mentre non ci sono tracce di amianto/eternit”.

Il sindaco Pruiti

Sulla questione è intervenuto anche il sindaco Rino Pruiti: “Le indagini sono appena iniziate e avremo i risultati delle analisi di due laboratori differenti presumibilmente entro 40 giorni. È quindi inopportuno, anzi indegno oltre che allarmistico, affermare oggi che lì sono stati trovati inquinanti. Il Comune controlla tutti i terreni che intende valorizzare, vendere o destinare a progetti residenziali, commerciali o artigianali: anche in questo caso stiamo agendo come è nostro dovere e verificheremo con attenzione la presenza di eventuali inquinanti. Non ci basta infatti l’indagine ambientale effettuata dalla vecchia proprietà”.

L’area è stata ceduta al Comune dalla società immobiliare Deneb 3500 srl nell’anno 2009, “quando era in carica Loris Cereda e governava il centro destra. Da allora nulla in quel terreno è stato toccato o movimentato – sottolinea Pruiti –. Se dalle analisi di Comune e Arpa dovessero emergere inquinanti e si configurasse un reato ambientale con la necessità di una bonifica, si perseguiranno i responsabili perché deve valere il principio che chi inquina paga”.

LEGGI ANCHE:

 La denuncia del consigliere Schiavone : “Un’area piena di rifiuti sotterrati”

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente