Giornale dei Navigli > Cronaca > Riempie il carrello di tv, tonno e alcol ed esce senza pagare: arrestato
Cronaca Naviglio grande -

Riempie il carrello di tv, tonno e alcol ed esce senza pagare: arrestato

L’uomo è entrato in un supermercato di via Lorenteggio in compagnia di una donna e di un bambino.

esce senza pagare

Riempie il carrello di tv, tonno e alcol ed esce senza pagare: arrestato.

Riempie il carrello di tv, tonno e alcol ed esce senza pagare: arrestato

MILANO – È accusato di tentato furto aggravato il cittadino romeno di 25 anni arrestato dalla polizia. L’uomo, in compagnia di una donna e di un bambino di circa sei anni, era entrato in un supermercato di via Lorenteggio e, dopo aver riempito il carrello con diversi articoli di vario genere, aveva provato a uscire da una corsia in cui la cassa era chiusa.

Fermato dalla sicurezza

L’addetta alla sicurezza è riuscita a fermare l’uomo fino all’arrivo dei poliziotti: nel carrello c’erano tre televisioni a led, sette bottiglie di gin, 12 confezioni di caffè, tre bottiglie di vino, 4 confezioni di tonno, 4 libri, 9 lenzuola e diversi prodotti di cosmetica per un totale di 1.315 euro.

148 persone controllate in zona Sempione

Un altro servizio della polizia ha portato al controllo, venerdì sera, di 148 persone in zona Sempione e Arco della Pace. Durante la serata, nella quale sono stati effettuati quattro posti di controllo dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e controlli presso la fermata della metropolitana Cadorna da parte delle pattuglie della Polmetro, due cittadini sono stati accompagnati in Questura per il fotosegnalamento, in quanto sprovvisti di documenti di identità. In più, due uomini sono stati indagati per spaccio di sostanza stupefacente e cinque uomini sono stati segnalati alla Prefettura come consumatori. In totale, i poliziotti del Commissariato Sempione e dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno sequestrato 19 grammi di marijuana e 21 di hashish. La polizia ha, inoltre, controllato tre esercizi commerciali ed elevato tre sanzioni amministrative per un totale di 1.100 euro.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente