Giornale dei Navigli > Cronaca > Rave party non autorizzato: la polizia denuncia 31 persone VIDEO
Cronaca Corsico Naviglio grande -

Rave party non autorizzato: la polizia denuncia 31 persone VIDEO

Il video del luogo dove è intervenuta la Polizia, trovando ecstasy, acidi e maijuana.

Rave party non autorizzato

Rave party non autorizzato: la polizia denuncia 31 persone.

Rave party non autorizzato: la polizia denuncia 31 persone

MILANO – Un rave party non autorizzato, nella zona al confine tra Milano e Corsico. La segnalazione è partita da via Kuliscioff al civico 22, a Milano, dove si stava svolgendo un rave non autorizzato, occupando i capannoni dismessi attualmente gestiti da una società privata.

L’intervento della Polizia

Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Digos e delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Milano. Dopo l’identificazione di tutti i presenti, avvenuta con il supporto della Polizia Scientifica e degli agenti del III Reparto Mobile, la Digos ha indagato in stato di libertà 31 persone per invasione di terreni e ha sequestrato un furgoncino con il materiale audio per il rave.

Trovata anche ecstasy, acidi e maijuana

Tra le persone partecipanti al rave è stato identificato anche un 17enne successivamente riaffidato ai genitori. non è tutto: un cittadino marocchino di 31 anni, irregolare sul territorio nazionale, con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, è stato trasportato dal 118 all’ospedale San Carlo a seguito di un malore. Dimesso con due giorni di prognosi per abuso di sostanze alcooliche, l’uomo è stato accompagnato in Questura. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, inoltre, nel corso dei controlli dell’area utilizzata per il rave, hanno trovato e sequestrato 17 pasticche di ecstasy, 15 francobolli di presunti acidi e tre dosi di marijuana.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente