Giornale dei Navigli > Cronaca > I rapinatori armati della sala scommesse rimangono in carcere: arresti convalidati
Cronaca Cesano Boscone -

I rapinatori armati della sala scommesse rimangono in carcere: arresti convalidati

Arresti tutti convalidati, con la conferma della custodia cautelare in carcere.

rapinatori armati sala scommesse

I rapinatori armati della sala scommesse rimangono in carcere: arresti convalidati.

I rapinatori armati della sala scommesse rimangono in carcere: arresti convalidati

CESANO BOSCONE – Arresti tutti convalidati, con la conferma della custodia cautelare in carcere, per la banda che aveva rapinato un centro scommesse a Magenta, lo Zeta Game in via fratelli di Dio.

L’episodio

I quattro, A.M., 56 anni, residente a Corsico; R.R.; 50 anni, anche lui residente a Corsico, affidato in prova ai servizi sociali; G.S., 28 anni, operaio residente a Trezzano sul Naviglio, e C.D., 34 anni, residente a Cesano Boscone, già agli arresti domiciliari, avevano fatto irruzione nel centro scommesse armati, con il volto coperto da una calzamaglia. Avevano sparato dei colpi sul soffitto, per intimidire e minacciare il titolare, costretto a consegnare quasi 10mila euro di incasso.

Fermati dai carabinieri di Corsico

A bloccare la fuga dei rapinatori, ci hanno pensato i carabinieri di Corsico: appena ricevuta la segnalazione e l’allarme diramato dai colleghi di Abbiategrasso, hanno organizzato in pochi istanti un posto di blocco a Cesano. L’intuizione dei militari era corretta: i rapinatori, a bordo di una Opel Astra e di una Fiat 500 L, sono passati proprio da quel varco, bloccato dai carabinieri. La perquisizione ha consentito di trovare un arsenale: pistole, una munita di silenziatore, l’altra rubata, cartucce, fucile a canne mozze e diverse munizioni. Le immagini analizzate dai carabinieri hanno tolto ogni dubbio e i rapinatori sono finiti in manette a San Vittore. Oggi la notizia della convalida dell’arresto: rimangono tutti in carcere.

LEGGI ANCHE:

 Rapina da film a Magenta, i carabinieri di Corsico bloccano la banda armata VIDEO

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente