Rapina un negozio a Buccinasco prendendo a calci e pugni un commesso, arrestato

Il 39enne italiano residente a Buccinasco è entrato poco dopo l’apertura del multi store Unique. A provare a bloccarlo, uno dei lavoratori, 24enne di origine cinese.

Rapina un negozio a Buccinasco prendendo a calci e pugni un commesso, arrestato
Cronaca 24 Marzo 2018 ore 10:48

Rapina un negozio a Buccinasco prendendo a calci e pugni un commesso, arrestato.

Rapina un negozio a Buccinasco prendendo a calci e pugni un commesso, arrestato

BUCCINASCO – Prima ha strappato dagli appendini diversi vestiti, per un valore totale di circa 100 euro. Poi ha provato a scappare e a fermare la corsa ci ha provato uno dei dipendenti del negozio cinese Unique, alla rotonda tra via Emilia e via della Resistenza.

Un italiano di Trezzano il rapinatore

Il 39enne italiano residente a Buccinasco è entrato poco dopo l’apertura del multi store che vende abbigliamento e prodotti per la casa e bricolage. A provare a bloccarlo, uno dei lavoratori, 24enne di origine cinese, che però è stato picchiato con calci e pugni dal rapinatore.

La fuga e l’arresto

Il 39enne si è poi dato alla fuga cercando di far perdere le proprie tracce. Ma i carabinieri di Buccinasco guidati dal comandante Vincenzo Vullo non gli hanno lasciato la possibilità di scappare. Hanno fermato l’aggressore in pochi minuti e lo hanno arrestato.

Francesca Grillo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste