Cronaca
NESSUN FERITO

Rapina in banca con ostaggi a Motta Visconti: due ladri presi, uno in fuga

Uno dei militari ha sparato due colpi in aria

Rapina in banca con ostaggi a Motta Visconti: due ladri presi, uno in fuga
Cronaca Sud Milano, 13 Novembre 2021 ore 11:10

Rapina in banca con ostaggi a Motta Visconti: due ladri presi, uno in fuga

Rapina in banca con ostaggi a Motta Visconti: due ladri presi, uno in fuga

MOTTA VISCONTI – Un rapinatore ancora in fuga, due presi dai carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso, intervenuti con tre macchine ieri pomeriggio, intorno alle 14, alla banca Monte dei Paschi di Siena di via Soriani.

La dinamica

I tre uomini hanno fatto irruzione all’istituto di credito e hanno sequestrato per circa mezz’ora i dipendenti, chiudendoli in una stanza. Poi hanno cercato di farsi aprire la cassaforte per portare via il denaro ma l’arrivo dei militari li ha messi in fuga. I rapinatori sono scappati dall’uscita sul retro della banca, due sono stati bloccati dai carabinieri intervenuti, mentre il terzo ha scavalcato il muretto della banca, distruggendo alcune tegole, ed è scappato.

Gli spari

Uno dei militari, solo per intimare ai delinquenti di fermarsi, ha sparato due colpi in aria. Nessuno è rimasto ferito, neanche i dipendenti: solo tanto spavento ma per fortuna i rapinatori non hanno usato violenza e non erano armati. Anche la refurtiva è stata recuperata. Le indagini sono in corso: attraverso le immagini delle telecamere e le testimonianze, i carabinieri sono sulle tracce del terzo rapinatore in fuga.