Giornale dei Navigli > Cronaca > Ragazzini prendono a sassate l’ambulanza e la macchina dei carabinieri
Cronaca Naviglio grande -

Ragazzini prendono a sassate l’ambulanza e la macchina dei carabinieri

Gli autori, tutti minorenni, sono ospiti di una struttura protetta di via Curtatone a Milano.

prendono a sassate l'ambulanza

Ragazzini prendono a sassate l’ambulanza e la macchina dei carabinieri.

Ragazzini prendono a sassate l’ambulanza e la macchina dei carabinieri

MILANO – Un mezzo del 118 preso di mira da ragazzi, tutti minorenni, ospiti di una struttura protetta di via Curtatone, a Milano. È successo ieri sera, lungo la strada dove sorge il centro per minorenni, intorno alle 22.30.

Una giustificazione che non sta in piedi

I giovani si sono giustificati dicendo che era una protesta per situazioni interne alla struttura. Hanno preso dei sassi e si sono messi a lanciarli verso l’ambulanza che stava facendo rientro al Policlinico. A bordo, due infermieri che per fortuna non hanno riportato ferite in seguito all’aggressione, ma l’ambulanza è stata danneggiata.

Gli autori sono stati tutti individuati

Il personale del mezzo del 118 ha allertato le forze dell’ordine e in pochi minuti sono intervenuto i militari del Radiomobile: anche loro sono stati presi di mira dai ragazzini che hanno lanciato sassi e oggetti nella loro direzione. Gli autori sono stati tutti individuati e segnalati al Comune per eventuali provvedimenti disciplinari.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente