Giornale dei Navigli > Cronaca > Pavimento cede e ragazza precipita all’escape room FOTO e VIDEO
Cronaca Naviglio grande -

Pavimento cede e ragazza precipita all’escape room FOTO e VIDEO

Si trovava nell’escape room Casa Maledetta di via Brunetti al civico 14, in zona Certosa a Milano.

ragazza precipita escape room

Pavimento cede e ragazza precipita all’escape room.

Pavimento cede e ragazza precipita all’escape room

MILANO – Le condizioni sono apparse subito molto gravi, tanto che l’ambulanza chiamata dai presenti è arrivata sul posto in codice rosso. La dinamica, infatti, aveva fatto pensare la peggio: un volo di alcuni metri dopo che il pavimento ha ceduto sotto i piedi di una ragazza di 31 anni.

All’escape room “Casa Maledetta”

Si trovava nell’escape room Casa Maledetta di via Brunetti al civico 14, in zona Certosa a Milano. Pochi minuti prima delle 23, la giovane milanese era al terzo livello della casa dell’horror (composta da seminterrato, piano terra e primo piano) quando ha sentito cedere il pavimento su cui stava camminando ed è finita al piano inferiore, per fortuna atterrando su una parte morbida, un divano, che ha attutito il colpo.

Soccorsi immediati

Immediato l’intervento dei soccorritori del 118 che hanno stabilizzato la ragazza e l’hanno portata al pronto soccorso dell’ospedale Sacco per accertamenti: per fortuna le condizioni non sono gravi e non si trova in pericolo di vita, ma si sono resi necessari ulteriori controlli per le lesioni riportate in seguito all’impatto. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno aiutato i soccorritori nelle operazioni e hanno messo in sicurezza l’area, avviando un primo controllo sulla stabilità. Controlli che saranno approfonditi anche dai carabinieri che dovranno fare luce sull’esatta dinamica e individuare le responsabilità dell’accaduto.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente