Giornale dei Navigli > Cronaca > Ragazza investita e abbandonata sull’asfalto: preso il pirata
Cronaca Naviglio grande -

Ragazza investita e abbandonata sull’asfalto: preso il pirata

Fondamenta la segnalazione di un cittadino che ha notato un'auto danneggiata poco lontano dal luogo dell'incidente.

ragazza investita

Ragazza investita e abbandonata sull’asfalto: preso il pirata.

Ragazza investita e abbandonata sull’asfalto: preso il pirata

MILANO – Indagini lampo: in poche ore gli agenti della polizia locale di Milano sono riusciti a individuare il pirata della strada che questa mattina, intorno alle 3, ha investito in via Berna una ragazza di 19 anni, per poi scappare. Per fortuna la giovane, grazie all’intervento di un passante che ha allertato il 112, non si trova in pericolo di vita: è stato possibile per i soccorritori stabilizzarla e portarla al pronto soccorso.

Fondamenta la segnalazione di un cittadino

Gli agenti hanno immediatamente avviato le indagini, sentendo i testimoni e visionando i filmati delle telecamere della zona. Fondamentale la segnalazione di un cittadino che ha avvisato gli agenti sulla presenza in zona Primaticcio, poco distante da dove è avvenuto l’incidente, di una macchina incidentata con una coperta sul cofano, per nascondere la parte anteriore danneggiata in seguito all’impatto. L’uomo, un 47enne con diversi precedenti, è stato trovato nella sua abitazione. Ora è all’ufficio centrale arresti e fermi della polizia locale: dovrà rispondere dell’accusa di omissione di soccorso e lesioni gravissime.

LEGGI ANCHE

 Ragazza di 19 anni investita e lasciata sanguinante sull’asfalto: caccia al pirata

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente