Cronaca
angeli in divisa

Prima missione di trasporto organi per la polizia locale dell'Unione i Fontanili

Le donne e gli uomini della polizia locale svolgono questa attività in modo volontario e gratuito al di fuori dell'orario di servizio

Prima missione di trasporto organi per la polizia locale dell'Unione i Fontanili
Cronaca Trezzano, 17 Novembre 2022 ore 16:09

Nella prima missione di trasporto organi gli agenti di polizia locale dell'Unione i Fontanili ha trasportato due reni e del tessuto cardiovascolare.

La prima missione della polizia locale dell'Unione i Fontanili

GAGGIANO –Prima missione di trasporto organi per la polizia locale dell'Unione i Fontanili. Nei giorni scorsi, Areu, l'Agenzia regionale emergenza urgenza, ha richiesto un intervento per trasportare due reni e del tessuto cardiovascolare, come spiegano gli agenti dell'Unione i Fontanili.

Un servizio volontario e fuori dall'orario lavorativo

“Le donne e gli uomini della polizia locale svolgono questa attività in modo volontario e gratuito al di fuori dell'orario di servizio – ancora gli agenti –. Sono stati allertati e in circa trenta minuti la pattuglia era già operativa. Un servizio che la polizia locale offre ai cittadini per aiutare concretamente in queste situazioni critiche e di emergenza, con l'auspicio di salvare vite umane e regalare un sorriso di speranza”.

U progetto che è partito nello scorso mese di luglio

L'iniziativa e il progetto sono nati a luglio di quest'anno con la formazione e la dotazione di un veicolo per il trasporto organi. Il gruppo di polizia locale dell'Unione (Besate, Binasco, Bubbiano, Casarile, Gaggiano, Gudo Visconti, Noviglio, Rosate e Vermezzo con Zelo) si è dotata di un mezzo per trasportare organi. Gli agenti, che agiscono al di fuori dell'orario di servizio in modo volontario, sono preparati per rispondere immediatamente alla chiamata di emergenza e attivarsi in pochi minuti.

Seguici sui nostri canali