Cronaca
la disputa

Polemica per la fiera Militalia, Memoria Antifascista: "E' diventata ufficialmente la Fiera del Fascio?"

La fiera è stata più volte al centro di scandali sia per il tipo di “merce” in vendita che per la presenza dell'associazione Memento del gruppo di estrema destra Lealtà azione.

Polemica per la fiera Militalia, Memoria Antifascista: "E' diventata ufficialmente la Fiera del Fascio?"
Cronaca Sud Milano, 20 Ottobre 2022 ore 13:13

Militalia, la mostra scambio di oggettistica militare che si svolge a Novegro è stata più volte al centro di scandali sia per il tipo di “merce” in vendita che per la presenza dell'associazione Memento del gruppo di estrema destra Lealtà azione.

La polemica per la presenza dello stand di Memento

MILANO - "Militalia, la fiera dedicata alle armi e ai cimeli militari che si tiene a Novegro il 22 e 23 ottobre, ospita anche in questa edizione lo stand dell'associazione Memento, emanazione del gruppo di estrema destra Lealtà azione. Non paghi gli organizzatori propongono nel programma la presentazione del libro Protocollo Alfa "Attacco" pubblicato da Altaforte la casa editrice di proprietà del dirigente di Casa Pound Francesco Polacchi".

Memoria Antifascista: Militalia è forse ormai diventata la Fiera del Fascio?

E' quanto si legge in un comunicato di Memoria Antifascista. "Ci domandiamo se Militalia sia ormai diventata ufficialmente la Fiera del Fascio dato che vengono accolte senza problemi associazioni come Memento che sono dedite alle commemorazione di criminali nazifascisti e celebrazioni con saluti romani, o case editrici come Altaforte già più volte al centro dell'attenzione per le pubblicazioni apologetiche del fascismo", conclude Memoria Antifascista.

Seguici sui nostri canali