Il piccolo Mehmed torturato dal padre prima di morire

Contestato l’omicidio aggravato per aver adoperato “sevizie e aver agito con crudeltà per futili motivi"

Il piccolo Mehmed torturato dal padre prima di morire
Cronaca 29 Ottobre 2019 ore 10:17

Il piccolo Mehmed torturato dal padre prima di morire.

Il piccolo Mehmed torturato dal padre prima di morire

MILANO – Alija Hrusic, 25 anni di origini croate, si è accanito sul corpicino del figlio di due anni, Mehmed, colpito con calci e pugni e bruciato con l’estremità delle sigarette accese. Bruciature anche ai piedini del piccolo, ustionati con “fiamme vive”, secondo la ricostruzione di quel terribile delitto.

Torture e maltrattamenti aggravati

Gli inquirenti che stanno seguendo le indagini sull’omicidio del bambino per mano del padre, avvenuto lo scorso 22 maggio a Milano, in via Ricciarelli, zona San Siro, parlano di torture aggravate e maltrattamenti aggravati. La moglie, 23 anni croata incinta del quarto bambino, è stata scagionata e risulta, insieme agli altri figli, parte offesa perché ha subito anche lei i maltrattamenti del marito.

Primo caso in Italia in cui viene contestata la tortura

Il pm Giocanna Cavalleri ha contestato l’omicidio aggravato dall’aver adoperato “sevizie e aver agito con crudeltà per futili motivi consistiti nel fatto che il piccolo, lasciato senza pannolino, si fosse sporcato”. È il primo caso in Italia in cui viene contestata la tortura.

Un racconto agghiacciante

Il racconto degli ultimi istanti di vita del bambino è atroce: il padre sarebbe tornato a casa dopo la solita serata passata a sniffare cocaina e avrebbe iniziato a urlare e torturare il piccolo, come spesso accadeva, secondo quanto ha riferito la moglie che viveva in uno stato di angoscia e paura, anche lei picchiata e minacciata dall’uomo. Il padre ha picchiato il figlio fino a sfondargli la testa, poi lo ha preso a calci e infine gli ha bruciato i piedini. Dopo una notte di agonia il bambino è morto. Il padre ha avvisato il 118 con una chiamata, ma poi è scappato. Dopo poco è stato rintracciato e portato in carcere.

LEGGI ANCHE

[icon name="external-link-square" class="" unprefixed_class=""] Bambino di due anni ammazzato dal padre, conferma dall’autopsia: ucciso dalle botte

[icon name="external-link-square" class="" unprefixed_class=""] Bambino di 2 anni trovato morto in casa: il padre ha confessato VIDEO

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!