Perde il cellulare durante la rapina, torna a riprenderlo ma lo arrestano

Il giovane è entrato a volto coperto per non farsi riconoscere e riprendere dalle telecamere.

Perde il cellulare durante la rapina, torna a riprenderlo ma lo arrestano
Cronaca 11 Maggio 2020 ore 08:58

Perde il cellulare durante la rapina, torna a riprenderlo ma lo arrestano.

Perde il cellulare durante la rapina, torna a riprenderlo ma lo arrestano

MILANO – A tradirlo, è stato il cellulare perso durante la rapina e il goffo tentativo di andarlo a riprendere dopo il colpo. La polizia ha arrestato un ragazzo di 24 anni, di origini egiziane, responsabile di rapina aggravata.

La rapina in farmacia

Sabato, nel tardo pomeriggio, il giovane è entrato a volto coperto per non farsi riconoscere e riprendere dalle telecamere, in una farmacia di via Saponaro. Ha minacciato i presenti fingendo di avere una pistola in tasca e si è fatto consegnare 260 euro che erano nella cassa del negozio. Poi, è scappato.

Il ritorno in farmacia

Ma durante la precipitosa fuga, il 24enne ha perso il telefono dalla tasca e se n’è accorto solo alcuni minuti dopo. Ha provato a recuperarlo, tornando in farmacia vestito in modo diverso, ma appena si è avvicinato al negozio, gli agenti delle Volanti del Commissariato Scalo Romana, coadiuvati dai colleghi dell’Ufficio Prevenzione Generale, lo hanno arrestato.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste