Cronaca
la sentenza

Operazione dei Nas su medicinali contraffatti: assolto Raffaele Restelli

Socio della Farmacia Sozzi di Lugagnano, dopo tre anni di celebrazione del procedimento penale, è stato assolto con formula piena dal Tribunale Penale di Milano

Operazione dei Nas su medicinali contraffatti: assolto Raffaele Restelli
Cronaca Naviglio grande, 25 Luglio 2022 ore 19:09

L'operazione dei Nas risale al gennaio 2019 e riguardava medicinali contraffatti: assolto Raffaele Restelli.

Operazione su medicinali contraffatti: assolto Raffaele Restelli

MILANO – Assolto con formula piena Raffaele Rastelli, coinvolto nel gennaio del 2019 in un'operazione dei Nas di Milano su medicinali contraffatti.

Assolto con formula piena

Socio della Farmacia Sozzi di Lugagnano, dopo tre anni di celebrazione del procedimento penale, è stato assolto con formula piena dal Tribunale Penale di Milano perché il fatto non sussiste, come spiega il suo legale Antonio Nicoli.

“La pronunciata sentenza – aggiunge l'avvocato – altro non rappresenta che l’emblema di una giustizia attenta e meticolosa nella ricerca della verità che ha accertato l’assoluta insussistenza dei fatti addebitati al mio assistito e alla correlata Farmacia Sozzi.

Fin dalle indagini preliminari, e quindi anche durante il periodo in cui si era visto letteralmente catapultato agli arresti domiciliari, il mio assistito si era sempre dichiarato innocente e vittima di una ingiustizia. Ora si riserverà di agire per la tutela della propria immagine personale e quella della Farmacia Sozzi”.