Menu
Cerca
A CORSICO

One Billion Rising: tre panchine rosse a Corsico contro la violenza sulle donne

Domenica 14 febbraio, con un reading di Comteatro, saranno inaugurate tre panchine rosse per denunciare la violenza sulle donne e sulle bambine.

One Billion Rising: tre panchine rosse a Corsico contro la violenza sulle donne
Cronaca Corsico, 11 Febbraio 2021 ore 11:46

One Billion Rising: tre panchine rosse a Corsico contro la violenza sulle donne.

One Billion Rising: tre panchine rosse a Corsico contro la violenza sulle donne

CORSICO – Sarà un’iniziativa diversa, ma comunque ricca di significato. Non ci potrà essere il tradizionale flash mob di One Billion Rising, manifestazione mondiale di solidarietà contro la violenza sulle donne e la coreografia che unisce donne e uomini con l’obiettivo di sensibilizzare e dire basta agli abusi.

La pandemia cancella anche il flash mob di One Billion Rising

Un flash mob che da anni a Corsico viene organizzato alla Fontana dell’Incontro, in via Cavour. Quest’anno, a causa della pandemia e del rischio contagio, l’iniziativa converte la forma ma non il significato.

Inaugurazione domenica 14 febbraio con un reading di Comteatro

Il 14 febbraio saranno inaugurate tre panchine rosse, con un reading di Comteatro. Un evento curato da Ventunesimodonna, La Speranza e con la collaborazione del Comune.

panchine rosse Corsico

Il programma della giornata

Si inizia alle 10.30 al Parco Giorgella, un’ora dopo in via Cavour e alle 16 in piazza Europa. Iniziative che si svolgeranno nel rispetto delle norme anticovid. “La pandemia continua a dettare le regole delle relazioni sociali – spiegano le organizzatrici –. Il 14 febbraio One Billion Rising si svolgerà con modalità diverse da quelle conosciute. Non sarà possibile realizzare il Flash Mob con la tradizionale danza che anche noi da anni facciamo a Corsico unendoci a un miliardo di persone nel mondo sulle note di “Break the chaine”.

Contro la violenza sulle donne

Quest'anno, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, inauguriamo tre panchine rosse per denunciare la violenza sulle donne e sulle bambine. Tra sabato 6 e domenica 7 febbraio, in 24 ore, da Palermo a Faenza al Milanese, si sono registrati tre femminicidi.

La tragedia del femminicidio nel nostro paese

Dal sud al nord la violenza sulle donne attraversa e unisce drammaticamente l'Italia. Donne uccise “in contesti relazionali” con ferocia, in casa e in strada da mani di mariti, compagni, uomini conosciuti. Bisogna “spezzare la catena” come indicato nella canzone simbolo di One Billion Rising e coltivare la non violenza.