Odore e sapore di cloro nell’acqua: “Un intervento alla tubazione”

Nella giornata di oggi l’acqua dovrebbe tornare al sapore usuale

Odore e sapore di cloro nell’acqua: “Un intervento alla tubazione”
Cronaca 11 Marzo 2020 ore 14:18

Odore e sapore di cloro nell’acqua: “Un intervento alla tubazione”

Odore e sapore di cloro nell’acqua: “Un intervento alla tubazione”

MILANO – Le segnalazioni sono arrivate ieri, come ha specificato il presidente del Municipio 6 Santo Minniti sui social.

Il presidente Minniti

“Diversi cittadini mi hanno chiesto notizie circa l’odore di cloro nell’acqua in queste ore. Ecco le informazioni ricevute dalla vicesindaco Anna Scavuzzo che spiegano le ragioni: è stata rimessa in esercizio una importante tubazione nella zona ovest della città a seguito di manutenzione straordinaria, che i tecnici chiamano “relining”, della tubazione DN1200 della centrale AP Assiano”.

La causa

Un intervento che ha provocato un intenso odore di cloro in numerosi rubinetti del territorio. “Preliminarmente è stata sanificata la tratta interessata per evitare eventuale contaminazione microbiologica – prosegue Scavuzzo –. Ovviamente i controlli preliminari di conformità della qualità dell’acqua in distribuzione sono stati favorevoli e hanno consentito la messa in funzione delle condotte interessate. Questo il motivo per cui alcuni di voi hanno sentito un sapore strano nell’acqua oggi”. Nessun problema sulla salubrità dell’acqua, che continua a essere “buona”.

Il ritorno alla normalità

Oggi, secondo quanto riferito da Minniti, “l’acqua dovrebbe tornare al sapore usuale”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste