Giornale dei Navigli > Cronaca > Nutrie morte a causa di arance avvelenate
Cronaca Rozzano -

Nutrie morte a causa di arance avvelenate

La conferma da uno dei responsabili del movimento ambientalista basigliese e componente dell’associazione Gaia Onlus

Nutrie morte

Nutrie morte a causa di arance avvelenate.

Nutrie morte a causa di arance avvelenate

BASIGLIO – La denuncia è arrivata dagli animalisti che si impegnano per contrastare ogni forma di violenza sulla natura e sugli animali. Il messaggio è stato diffuso sui social e ha suscitato subito indignazione: “Confermato avvelenamento di nutrie per mezzo di arance avvelenate”, ha detto uno dei responsabili del movimento ambientalista basigliese e componente dell’associazione Gaia Onlus che si occupa di tutela degli animali.

Altra frutta e ortaggi spalmate di veleno

Non solo arance, ma anche “banane e altre verdure, spalmate di veleno. Lo hanno visto le Guardie Ecologiche Volontarie”. Alcuni frutti, infatti, sono stati trovati in giro, vicino alle rogge, “cosparsi di veleno, per avvelenare di proposito le nutrie”, dicono gli animalisti. “Sono in corso i cotrolli e verranno avvertiti gli organismi competenti e sporte le denunce.

Attenzione ai vostri cani

Si consiglia – avvertono – di evitare di portare i cani lungo via Longobardi, almeno fino a completa bonifica. Chi avesse visto qualcuno buttare frutta e verdura in quella zona, avvisi subito le forze dell’ordine, l’associazione Parco Sud o Gaia: dobbiamo trovare questo delinquente”.

Francesca Grillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente