Giornale dei Navigli > Cronaca > Nega di avere droga in casa ma l’agitazione lo tradisce e i poliziotti scoprono tutto
Cronaca Naviglio grande -

Nega di avere droga in casa ma l’agitazione lo tradisce e i poliziotti scoprono tutto

Gli agenti, nel corso della perquisizione, hanno trovato e sequestrato due dosi di shaboo oltre a diverso materiale per il confezionamento.

droga in casa

Nega di avere droga in casa ma l’agitazione lo tradisce e i poliziotti scoprono tutto.

Nega di avere droga in casa ma l’agitazione lo tradisce e i poliziotti scoprono tutto

MILANO – Deve rispondere dell’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti il 42enne italiano arrestato dalla polizia.

La perquisizione in casa del 42enne

In seguito a un’attività d’indagine, gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Porta Genova si sono recati in via Capecelatro per eseguire una perquisizione a casa dell’uomo che annovera alcuni precedenti di polizia. Il 42enne si è mostrato molto agitato alla vista degli agenti e ha subito negato di avere droga in casa, ma i poliziotti, nel corso della perquisizione, hanno trovato e sequestrato due dosi di shaboo, oltre a diverso materiale per il confezionamento.

Bilancini di precisione e cannucce  per travasare la droga 

In una scatola di legno erano nascosti 0,2 grammi di anfetamine, un bilancino di precisione e 21 cannucce, di cui alcune tagliate obliquamente e modificate in modo da essere utilizzate come piccoli recipienti per travasare la droga. Sulla mensola di una finestra della cucina, invece, nascosti sotto un lenzuolo bianco, c’era un altro bilancino di precisione, ancora materiale per il confezionamento delle dosi e una pistola semiautomatica di plastica priva di tappo rosso. Infine, nella camera da letto, gli agenti hanno trovato un barattolo in rame e 29 bustine di plastica utilizzate per il confezionamento della droga.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente