Minaccia pazienti e personale medico dell’ospedale con una siringa

Un 51enne italiano arrestato ieri dalla polizia all’Ospedale Civile di Sesto San Giovanni.

Minaccia pazienti e personale medico dell’ospedale con una siringa
Cronaca 04 Febbraio 2020 ore 12:41

Minaccia pazienti e personale medico dell’ospedale con una siringa.

Minaccia pazienti e personale medico dell’ospedale con una siringa

SESTO SAN GIOVANNI – Deve rispondere dell’accusa di interruzione di pubblico servizio, minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale il 51enne italiano arrestato ieri dalla polizia all’Ospedale Civile di Sesto San Giovanni.

L’episodio

La segnalazione è arrivata pochi minuti prima delle 15.30, quando i poliziotti del Commissariato di Sesto hanno ricevuto una telefonata in cui si chiedeva il loro intervento perché un uomo, estremamente aggressivo e noto al personale medico, stava minacciando gli operatori sanitari e i pazienti con una siringa in mano.

L’intervento degli agenti

Giunti sul posto in pochi minuti, gli agenti hanno cercato di dissuadere l’uomo e convincerlo a mettere per terra le siringhe che stava usando per terrorizzare i presenti. Ma il 51enne invece di desistere e lasciare cadere la siringa, l’ha puntata verso gli agenti per opporsi al loro intervento.

I poliziotti sono riusciti a bloccare l’uomo dopo attimi interminabili, facendo cadere le siringhe senza che potesse usarle per far del male a qualcuno. In totale, l’uomo aveva cinque siringhe, quattro, senza ago, nascoste in tasca. Gli agenti lo hanno fermato e allontanato dalla zona del pronto soccorso per arrestarlo.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste