Cronaca

Minaccia i passeggeri e rapina una ragazza sull'autobus con un coltello: arrestato

I pendolari hanno dato subito l’allarme alle forze dell’ordine e i carabinieri di Corsico si sono mossi in pochi istanti.

Minaccia i passeggeri e rapina una ragazza sull'autobus con un coltello: arrestato
Cronaca 26 Marzo 2018 ore 10:12

Minaccia i passeggeri e rapina una ragazza sull'autobus con un coltello: arrestato.

Minaccia i passeggeri e rapina una ragazza sull'autobus con un coltello: arrestato

TREZZANO SUL NAVIGLIO – I carabinieri sono partiti subito, appena ricevuta la segnalazione, e  sono riusciti a rintracciarlo e a bloccarlo, grazie anche all’aiuto dei passeggeri. Era a bordo dell’autobus VTS che segue la tratta Milano-Pavia il 31enne originario del Marocco che è salito ieri sera sul pullman e ha iniziato a minacciare i passeggeri. Poi ha messo le mani nello zaino di una ragazza di 21 anni per rubarle il portafoglio.

I passeggeri hanno dato l'allarme

I pendolari hanno dato subito l’allarme alle forze dell’ordine e i militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Corsico (guidata dal capitano Pasquale Puca) si sono mossi in pochissimi istanti. Lo hanno rintracciato, grazie alle testimonianze e descrizioni dei passeggeri, e lo hanno bloccato mentre stava tentando la fuga, impedendogli così di mettere a segno altre rapine.

Un nome già noto

I militari lo hanno perquisito: l'uomo girava armato di un coltello. Già conosciuto alle forze dell’ordine per altri furti e rapine, il 31enne è stato arrestato e condotto nelle camere di sicurezza dove ora si trova in attesa del rito per direttissima.

Francesca Grillo