Minaccia di suicidarsi sui social, la polizia locale gli salva la vita

L’allarme era stato lanciato da un'amica che su Facebook aveva letto il messaggio di addio postato dal 40enne.

Minaccia di suicidarsi sui social, la polizia locale gli salva la vita
Cronaca 16 Settembre 2019 ore 11:25

Minaccia di suicidarsi sui social, la polizia locale gli salva la vita.

Minaccia di suicidarsi sui social, la polizia locale gli salva la vita

MILANO – L’allarme era stato lanciato da una conoscente che su Facebook aveva letto un messaggio di addio postato da un 40enne, convinto a togliersi la vita dopo una delusione amorosa.

Il messaggio d’addio su Facebook

L’amica si è spaventata, considerando l’annuncio sui social veritiero, conoscendo il 40enne. Per questo, ha contattato subito le forze dell’ordine e gli agenti della polizia locale si sono attivati immediatamente per cercare l’uomo che era uscito di casa senza lasciare tracce.

La polizia locale l’ha trovato e convinto a desistere

Dopo aver localizzato il cellulare del 40enne, lo hanno trovato che vagava in zona Baggio. Lo hanno fermato e gli hanno parlato a lungo, convincendolo a desistere dal tragico intento. L’uomo, rincuorato e sollevato da quell’aiuto ricevuto, ha scritto il giorno dopo un messaggio sui social per ringraziare le forze dell’ordine che gli hanno salvato la vita.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste