Mamma si lancia nel vuoto e trascina la figlia, il padre: “Colpa dei servizi sociali”

I legali non si danno pace, per loro la tragedia poteva essere evitata: "Una tragedia annunciata"

Mamma si lancia nel vuoto e trascina la figlia, il padre: “Colpa dei servizi sociali”
Cronaca 25 Settembre 2019 ore 10:47

Mamma si lancia nel vuoto e trascina la figlia, il padre: “Colpa dei servizi sociali”.

Mamma si lancia nel vuoto e trascina la figlia, il padre: “Colpa dei servizi sociali”

MILANO – Gli avvocati del padre della bimba che sta lottando per sopravvivere in ospedale dopo un volo dall’ottavo piano, oltre 20 metri di altezza, danno la colpa dell’accaduto ai servizi sociali del Comune di Milano.

I legali: “Una tragedia annunciata”

“La responsabilità è loro, la bambina era affidata ai servizi sociali – afferma Daniela Missaglia, legale insieme a Giuseppe Principato del papà della bimba –, avrebbero dovuto vigilare e non l’hanno fatto. Una tragedia annunciata”.

Il tragico accaduto

Si parla della tragica vicenda accaduta lunedì pomeriggio nel palazzo di viale Regina Margherita al civico 5: la mamma 43enne della piccola di due anni si è lanciata nella tromba delle scale portando con sé la bimba, viva per miracolo. La mamma, morta sul colpo, l’aveva trascinata con sé in quel tragico volo. Ora la piccola è ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Niguarda e la prognosi rimane riservata.

Aveva già manifestato istinti suicidi

I legali del papà erano da tempo al lavoro per mettere in luce davanti al tribunale i comportamenti della donna, accusata di violare diverse prescrizioni. Mamma già di altri due figli, affidati al precedente compagno, la donna lasciava spesso la città e la comunità dove era stata assegnata. Pare inoltre che la 43enne avesse già manifestato istinti suicidi e, secondo il padre, facesse uso di stupefacenti. I legali non si danno pace: per loro la tragedia poteva essere evitata e promettono di “perseguire tutte le strade per individuare le responsabilità”.

LEGGI ANCHE 
[icon name=”external-link-square” class=”” unprefixed_class=””] Mamma precipita con la figlia di due anni dall’ottavo piano: donna morta sul colpo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste