Maltrattamenti su disabili, la denuncia partita dalla Comunità: “Condotte gravissime”

E' stata la dirigenza della Comunità a far partire le indagini, con una denuncia presentata a febbraio.

Maltrattamenti su disabili, la denuncia partita dalla Comunità: “Condotte gravissime”
Cronaca 29 Aprile 2020 ore 15:20

Maltrattamenti su disabili, la denuncia partita dalla Comunità: “Condotte gravissime”.

Maltrattamenti su disabili, la denuncia partita dalla Comunità: “Condotte gravissime”

SETTIMO MILANESE – È partita proprio dai responsabili della struttura la segnalazione alle forze dell’ordine che ha consentito di fare luce sulle aggressioni, verbali e fisiche, ai danni di due ospiti, una donna di 38 anni e un uomo di 46.

I responsabili dei maltrattamenti

I responsabili sono due operatori, italiani di 29 e 48 anni, che lavorano alla CSS-Comunità alloggio Villa Sacro Cuore di Settimo Milanese (di Sacra Famiglia), che dovranno ora rispondere delle violenze ai due ospiti disabili. Maltrattamenti che sono stati scoperti e fermati grazie alle indagini serrate dei carabinieri di Settimo Milanese, coordinati dal maresciallo capo Andrea Lenoci.

Sulla vicenda è intervenuta la struttura con una dichiarazione

“In riferimento all’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di due operatori della Comunità, confermiamo di aver avviato noi la denuncia alle autorità e collaborato alle varie fasi dell’indagine. Ci riteniamo danneggiati dai comportamenti degli operatori che, se provati, rappresentano condotte inaudite e gravissime. Abbiamo provveduto a sospendere immediatamente gli operatori e stiamo dando piena assistenza ai familiari. Continueremo a offrire massima collaborazione con le autorità”. Anche i militari hanno confermato che è stata proprio la dirigenza della Comunità a far partire le indagini, con una denuncia presentata a febbraio. I due operatori arrestati sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste