La Speranza al fianco dei bisognosi anche durante l’emergenza

L’associazione, oltre alla consegna dei generi alimentari, ha anche avviato l’iniziativa “La Speranza nel carrello” fuori dalla loro sede.

La Speranza al fianco dei bisognosi anche durante l’emergenza
Cronaca 10 Aprile 2020 ore 12:09

La Speranza al fianco dei bisognosi anche durante l’emergenza.

La Speranza al fianco dei bisognosi anche durante l’emergenza

CORSICO – La maggior parte delle attività dell’associazione La Speranza si sono dovute necessariamente fermare a causa dell’emergenza sanitaria. Niente spostamenti e sede chiusa, proprio nel momento in cui il trasloco dalla vecchia struttura comunale a quella nuova messa a disposizione da un imprenditore bresciano era nel vivo, pronta per riaprire con nuovi progetti e idee.

La consegna a domicilio dei pacchi con i generi alimentari

L’emergenza ha dovuto fermare tutto, ma non ha arrestato la voglia di solidarietà della onlus che con determinazione e affrontando (come sempre) grandi ostacoli, è riuscita a consegnare dei pacchi con i generi alimentari e beni di prima necessità alle famiglie che assiste. Centinaia di persone sul territorio sono infatti rimaste senza la possibilità di rivolgersi alla sede della Speranza per l’approvvigionamento dei beni primari. I volontari si sono rimboccati le maniche e hanno provveduto a consegnare a domicilio, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza, il pacco.

Il carrello della speranza fuori dalla sede

La Speranza durante emergenza

Non è tutto: l’associazione ha anche avviato l’iniziativa “La Speranza nel carrello”: un carrello lasciato fuori dalla sede, in piazza Europa (dalle 9 alle 11.30), dove chi vuole può portare dei cibi a lunga conservazione o altri prodotti necessari, lasciandoli semplicemente nel carrello.

Cosa si può mettere nel carrello

Ecco cosa serve: pasta, scatolame, olio, caffè, zucchero, farina, biscotti, alimenti per la prima infanzia, pane confezionato, crackers, prodotti per l’igiene personale e per la casa. Chi vuole sostenere i volontari e le preziose attività che svolgono a sostegno dei più bisognosi, può contribuire con una piccola offerta (IBAN  IT69B0503433031000000017942).

La Speranza durante emergenza

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste