Istigava a infrangere il Dpcm: denunciato per un commento su Facebook

Un cittadino italiano di 49 anni è stato denunciato dai Carabinieri sulla base dell’articolo 415 del Codice Penale.

Istigava a infrangere il Dpcm: denunciato per un commento su Facebook
Cronaca 11 Novembre 2020 ore 17:46

Istigava a infrangere il Dpcm: denunciato per un commento su Facebook.

Istigava a infrangere il Dpcm: denunciato per un commento su Facebook

RIVOLTA D’ADDA – Aveva istigato a disobbedire alle restrizioni anti-Covid previste dall’ultimo Dpcm in un commento su Facebook. Per questo, un cittadino italiano di 49 anni è stato denunciato dai Carabinieri  sulla base dell’articolo 415 del Codice Penale, che punisce chi istiga a disobbedire alle leggi di ordine pubblico. Rischia una condanna tra i sei mesi e i cinque anni.

Denunciato per un commento su Facebook

Da Prima Cremona

E’ successo nel Cremasco: a procedere è stata infatti la stazione dei Carabinieri di Rivolta D’Adda. Grazie al monitoraggio del web, il post è stato individuato e l’autore, residente proprio a Rivolta, è stato denunciato a piede libero per istigazione a disobbedire alle leggi, un articolo del Codice Penale che punisce chi pubblicamente invita a disobbedire alle leggi di ordine pubblico.

Ha istigato gli internauti a infrangere il Dpcm

L’uomo aveva commentato un post inerente alle recenti chiusure di locali pubblici effettuate proprio dalla stazione carabinieri di Rivolta, “inneggiando alla disobbedienza sociale alle stesse norme”. Il Codice prevede una pena tra i 6 mesi e i cinque anni di reclusione. Insomma, meglio stare attenti e applicare la regola del prendere un bel respiro e contare fino a dieci, che in genere vien rispettata quando ci si trova fisicamente al centro di una discussione, ma viene presa in considerazione molto meno prima di premere invio…

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste